Voti perpetui di Suor Julieta Ávila Perez

Cattedrale di Querétaro (Messico), 24 agosto 2013

Link alla pagina di fotocronaca

 

Dopo un’intensa preparazione a Roma e in Messico, a Pueblito, Suor Julieta ha pronunciato il suo “sì” per sempre nella Cattedrale di Querétaro.

La celebrazione solenne e semplice nello stesso tempo, è stata presieduta dal Vescovo Faustino Armendáriz Jiménez.

Egli con atteggiamento paterno ha esortato Suor Julieta a vivere con gioia la sua consacrazione per essere “contagiosa” in mezzo alla gente.

Alla celebrazione sono state invitate anche le famiglie che frequentano l’opera di Bolaños .

Tutte le Suore delle nostre quattro comunità del Messico erano presenti, a sostenere e ad accompagnare con la preghiera, in questo momento così solenne e significativo, la nostra suor Julieta.

Il vescovo, nella sua omelia, ha affermato che “la missione del consacrato e della consacrata nasce dal mistero pasquale, dimensione che determina tutta la vita ecclesiale… Nella misura nella quale il consacrato vive una vita unicamente donata al Cristo e coopera efficacemente alla missione del Signore Gesù, egli contribuisce in modo profondo a rinnovare il mondo”. Il vescovo ha citato anche le parole del Biraghi: Vi raccomando soprattutto lo studio continuo della vita di Gesù. Lo contemplino continuamente. Meditino la vita, preghino, facciano opere sante”.

Il vescovo ha concluso la sua omelia in modo paterno: “Ti raccomandiamo, suor Julieta, alla protezione materna della Santissima Vergine Maria, la sposa fedele, e che Santa Marcellina e il beato Luigi Biraghi siano sempre il modello di te che ti sei consacrata a Dio per sempre”.

I genitori di Suor Julieta, visibilmente commossi, erano fieri di vedere una loro figlia consacrarsi al Signore e, nel momento dell’offertorio, al momento della presentazione dei doni, hanno avuto la gioia di poter comunicare direttamente con il Vescovo.

L’abbraccio di Suor Julieta con l’arcivescovo Mons Faustino Armendáriz Jiménez

Le foto ricordo con Suor Julieta e le nostre quattro comunità del Messico

I partecipanti sono stati poi inviati a Arboledas, per un delizioso rinfresco, preparato dalle nostre consorelle. Erano presenti anche i ragazzi del coro di Santa Maria del Pueblito, che avevano animato i canti della Messa. Erano felici di conoscere le suore e di interessarsi alla loro vita; le suore, a loro volta, hanno colto l’occasione per invitarli alla giornata vocazionale mensile.

Collegamento esterno: http://diocesisqro.org/2013/08/8960