Anniversari di professione religiosa

Milano - Basilica di S. Ambrogio – 2 maggio 2015

Clicca qui per la fotocronaca

Elenco festeggiate

Numerosissime le religiose, circa duecento, che, nella basilica di Sant’Ambrogio, hanno festeggiato i 15, 25, 50, 60 anni di professione religiosa. Fra loro anche le nostre consorelle, di cui una venuta dal lontano Messico

Suor Adriana Beltran di Querétaro

L’ Eucaristica è stata presieduta da sua Ecc. Mons Mario Delpini, Vicario Generale della diocesi di Milano e concelebrata dal sua Ecc. Mons. Luigi Stucchi, Vicario episcopale della vita consacrata femminile.

I due vescovi ausiliari della diocesi di Milano: mons. Luigi Stucchi (a sinistra)
e mons. Mario Delpini, vicario Generale (a destra)

In questo anno, dedicato alla vita consacrata, la Chiesa di Milano ha voluto dire il suo grazie corale a queste sorelle che, con la forza della loro preghiera, sostengono la Chiesa e prestano un servizio prezioso nella pastorale scolastica, sanitaria, formativa, un servizio di accompagnamento degli anziani e degli emarginati. “Donne che hanno scelto di servire, di fare della loro vita una dedizione senza clamore e senza splendore, essere solo serve quasi nascondendosi nel servizio, liete di non essere notate, e piuttosto d’essere utili, fiere non d’essere ringraziate, ma piuttosto di essere ritenute affidabili, persone su cui si può contare sempre”, come afferma nell’omelia Mons. Delpini.

Mons. Mario Delpini pronuncia l'omelia

 

La riflessione di Mons Delpini parte dalla Lettura degli Atti degli Apostoli al capitolo 12: "Facciamo l’elogio della prontezza della serva di nome Rode. Per un giorno, per una volta, una serva ha una parte importante. Per una volta, una serva merita d’essere chiamata con il suo nome. Per una volta, si scrive quello che ha fatto una serva in un racconto destinato a essere raccontato nei secoli, per rendere famosa questa serva per i tempi a venire." Clicca qui per leggere l’intera omelia

Suor Vincenzina Maniglio

Suor Sara Brenda e Suor Damaris

Al termine della celebrazione, Suor Germana Conteri, segretaria dell’USMI, dona a tutte le festeggiate un fiore bianco ed una icona.

Suor Germana Conteri

Alla gioia del dono si unisce anche quella della presenza delle consorelle.

Suor Agnese

Suor Adriana Beltran e Suor Rachele

Suor Adriana Ingrassia e Suor Giannina Scanagatta

I festeggiamenti continuano a casa, nel suggestivo chiostro del collegio di via Quadronno, dove suor Giannina, una delle festeggiate, offre a tutti un ottimo pranzo. Matteo, il cuoco, ha preparato due enormi torte.

Auguri a voi tutte! Il Signore vi conceda di percorrere nella gioia di Cristo la via stretta che avete scelto, servendo con dedizione i fratelli (dalla benedizione finale).

Da sinstra: Suor Elena Marzorati, Suon Anna Maria Farina, Suor Adriana Ingrassia,
Suor GIannina Scanagatta, Suor Vincenzna Maniglio, Suor Santa Castrovillari,
Suor Ida Castrovillari, Auor Agnese Poloniato

 

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie.