Professione perpetua di Suor Juliana Aparecida Soares

San Paolo - Cappella del Collegio Santa Marcellina - 25 gennaio 2012

Nella cappella del Collegio di Santa Marcellina a San Paolo (Brasile) il giorno 25 gennaio 2012, alle ore 16 ha avuto luogo la professione religiosa dei voti perpetui di Suor Juliana Aparecida Soares.

Ha presieduto la celebrazione eucaristica il Vescovo ausiliare di San Paolo, Mons. Tarcisio Scaramussa.

Nella cappella del Collegio, numerose le consorelle marcelline e i parenti.

La musica dell'organo, suonato da Suor Otilia Loregian della Comunità di Botucatù, ha reso più festosa la celebrazione.

"A Te offrirò, Signore, sacrifici di lode" (Sal. 115)

"Figlia carissima, che cosa chiedi a Dio e alla sua Santa Chiesa?"

"Chiedo di seguire Cristo come maestro e sposo nella famiglia religiosa delle suore di Santa Marcellina e di perseverare nel mio proposito fino alla morte."

La prostazione di Suor Juliana, in segno di fede e di adorazione è accompagnata dal canto di intercessione ai santi.

Suor Juliana pronuncia la formula della professione perpetua: i tre voti di castità, povertà e obbedienza nella mani della delegata regionale, Suor Rumilda Longo.

Sull'altare, simbolo di Cristo, Suor Juliana firma il documento dell'avvenuta professione.

Il Vescovo consegna personalmente alla neoprofessa il simbolo della sua consacrazione e appartenenza totale a Cristo.

La consegna del Crocifisso.

La Chiesa, nella persona del Vescovo, offre a Suor Juliana il suo abbraccio.

Per sempre Ti lodo e Ti ringrazio, Dio, per il tuo amore infinito.

Per sempre offro a Te e ai fratelli la mia vita.

Suor Juliana con i parenti.

Al termine della celebrazione l'incontro gioioso con le suore, i parenti e gli amici. Sulla parete l'invito del Vangelo di Giovanni: "Rimanete in me e io in voi. Senza di me non potete far nulla".

Suor Juliana con gli amici.

"Diamo gloria per ogni cosa a Dio, a Lui che è buono e misericordioso." (Beato Luigi Biraghi)

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie.