Parte D

Sintesi del lavoro 

dei tre gruppi

D1 Quanto curiamo il rapporto con in genitori dei nostri alunni?
D2 Siamo convinte dell'importanza decisiva che la collaborazione scuola-famiglia ha per il successo educativo?

La collaborazione con le famiglie strumento privilegiato per l'educazione dei ragazzi. E d'altra parte siamo chiamate anche ad offrire un aiuto alla famiglia che oggi si sente molto sola nell'opera educativa. Cos sottolineando la necessita di curare meglio la relazione con le famiglie sono emerse due direzioni:
- l'offerta di percorsi formativi ai genitori che li aiutino ad affrontare i problemi che incontrano nell'educazione dei figli
- l'importanza di accoglierli immediatamente come "alleati" nell'opera educativa e per questo importante vivere una seria dimensione di ascolto delle loro esigenze, delle loro osservazioni.

Infine una nota di metodo: per molteplici problemi si affermato che importante approfondire la questione, ma stata segnalata l'importanza del metodo di questo approfondimento.
Sembra importante avviare un metodo che aiuti a passare dai contenuti teorici alti alla concretezza del quotidiano. Non in un senso riduttivo ma che sia un metodo che aiuta a "concludere", a percorrere tutti quei passaggi che consentono di passare dall'intuizione teorica alla vita. Questo processo non pu essere affidato al solo ascolto di qualche esperto. 
Per noi oggi forse pi significativo avviare seminari che a partire da testi specifici, letti e studiati, attraverso il dibattito facciano giungere a conclusioni che non aggiungano idee, ma prospettive di cambiamento che siano sempre pi comuni.

A cura di Suor Elsa Antoniazzi

 

Home